WOJTEK PANKIEWICZ premiato dal sindaco di Cattolica per i suoi 60 anni consecutivi di vacanze nella località romagnola

WOJTEK PANKIEWICZ premiato dal sindaco di Cattolica per i suoi 60 anni consecutivi di vacanze nella località romagnola

WOJTEK PANKIEWICZ premiato dal sindaco di Cattolica per i suoi 60 anni consecutivi di vacanze nella località romagnola

WOJTEK PANKIEWICZ PREMIATO CON UNA TARGA DAL SINDACO DI CATTOLICA PER I SUOI 60 ANNI CONSECUTIVI DI VACANZE NELLA RIDENTE LOCALITA’ ROMAGNOLA

Il Presidente di “Valori e Rinnovamento” dichiara : “Quello romagnolo è un modello da imitare, si attui il Distretto Turistico”

Il 17 agosto, alle ore 11, nella Sala Giunta del Municipio , il sindaco di Cattolica, dott. Mariano Gennari, ha consegnato una targa a Wojtek Pankiewicz, presidente del Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”, quale premio alla fedeltà e all’amicizia dimostrati andando a trascorrere a Cattolica , ininterrottamente dal 1956 al 2016, un periodo di vacanza d’estate.

 

Ho voluto raccontare la cosa per stimolare la riflessione su un tema importante che riguarda tutti noi: il turismo, che porta tanta ricchezza e posti di lavoro ai territori.

 Con i miei familiari trascorriamo da 60 anni, ogni estate, un periodo di vacanza a Cattolica. Perchè tanto radicamento, fermo restando che il nostro meraviglioso mare salentino me lo godo da maggio ai primi di ottobre ? Non solo per il calore umano dei romagnoli, perchè questo non manca neppure a noi  salentini, ma per l’organizzazione, i prezzi, la qualità dei servizi, l’ordine anche a fronte di numeri enormi di presenze di turisti, il rispetto della legalità, campi in cui in Romagna ci surclassano e dovrebbero rappresentare per noi un modello da imitare. Faccio solo qualche esempio. I PREZZI in pensioni e alberghi la pensione completa , sempre ottima, può arrivare a costare anche la metà di quanto costa nelle località turistiche salentine. I TRASPORTI. L’altro giorno sono arrivati a Riccione alcuni nostri amici di Lecce. Col bus 125 (a Cattolica riprendo la macchina solo per tornare a Lecce), dalla mattina fino alle 2 di notte, una corsa ogni 20 minuti da e per Cattolica. E’ così per qualunque altra località della riviera romagnola. Immaginate di voler far visita a qualcuno che, per esempio, arriva a San Foca e voi state a San Cataldo, oppure che arriva a Gallipoli e voi state a Porto Cesareo. O andate con la macchina, rischiando biblici incolonnamenti, o niente. Il VERDE. Tutte le strade di Cattolica, ma anche delle altre località romagnole, sono alberate e soprattutto al centro è pieno di aiuole e fontane, perfettamente curate. Potrei proseguire con tanti altri esempi. Il 90% dei nostri rappresentanti politici e istituzionali dovrebbe essere obbligato a trascorrere un periodo in questi luoghi per imparare come si fa turismo, ma anche moltissimi imprenditori.

Noi di “Valori e Rinnovamento”, col nostro progetto “Salento Ideale” insistiamo da anni su queste tematiche. Ritroviamo con gioia molti dei nostri punti programmatici nel Distretto Turistico, la cui nascita è stata promossa dall’illuminato spirito di iniziativa del Prefetto, dott. Claudio Palomba, non a caso fino ad alcuni mesi fa Prefetto di Rimini. Rivolgiamo un caloroso appello al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, presidente del Distretto Turistico, di convocarlo finalmente e di farlo funzionare. Potrebbe essere la svolta che serviva per per risolvere i punti critici della nostra offerta turistica.

                                                             Wojtek Pankiewicz

Premio alla Carriera a Wojtek Pankiewicz

Galatone (Le) – 8 luglio 2016 – Atrio del Palazzo Marchesale – “Festival dell’Arte e della Cultura” VerbumlandiArt – Premio Internazionale di Poesia e Prosa “Città del Galateo”Premio alla Carriera al prof. Wojtek Pankiewicz (Docente di Diritto Pubblico presso l’Unisalento e Presidente del Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”)) – Video di Mauro Longo

L’architettura parlante di Santa Croce a Lecce

Nardò (Le) – 31 maggio 2016 – Aula Magna Seminario Diocesano – L’AICC di Nardò ha organizzato la conferenza “L’architettura parlante di Santa Croce a Lecce” tenuta dal prof. Alfredo Sanasi – Nel video gli interventi di Alberta Barone (Segretario AICC Nardò) e di Alfredo Sanasi (Presidente AICC Nardò) – Video di Mauro Longo

Stage di Karate con Luigi Busà (Pluricampione del Mondo)

Lecce – 15 maggio 2016 – Palazzetto dello Sport (Piazza Palio) – Il “Dojo Bushi” Galatone ha organizzato per la prima volta nel Salento uno stage di Karate con Luigi Busà (Pluricampione del Mondo) – Interventi di Vittorio Tarantino (C.N. V Dan – Direttore Tecnico “Dojo Bushi” Galatone), Luigi Busà (Pluricampione del Mondo), Gianfranco Galluccio (Presidente UISP Lecce) e Gino Nosi (C.N. VI Dan – Delegato provinciale Fijlkam) – Video di Mauro Longo

LA POETESSA LECCESE GIOVANNA POLITI AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

LA POETESSA LECCESE GIOVANNA POLITI AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

LA POETESSA LECCESE GIOVANNA POLITI AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

LA POETESSA LECCESE GIOVANNA POLITI AL SALONE

INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

Il 15 maggio presenterà il suo romanzo “Non è stato solo vento” e riceverà una medaglia d’oro. Il compiacimento di Wojtek Pankiewicz

Per il terzo anno consecutivo e stavolta festeggiata dalla Casa Editrice Kimerik per “Non è stato solo vento”, libro più venduto dell’anno 2015 della stessa Casa Editrice, Giovanna Politi sarà al Salone Internazionale del libro di Torino. Domenica 15 maggio, alle ore 16.00, Padiglione 2 Stand K02 Casa Editrice Kimerik. Presenterà il suo romanzo e riceverà la medaglia d’oro (vedere foto qui allegate) che la Casa Editrice assegna all’autrice del libro pù venduto.

La scrittrice, poetessa Giovanna Politi fa parte di “Valori e Rinnovamento”, il Movimento Culturale del Sole e della Ali azzurre, guidato da Wojtek Pankiewicz. Ed è proprio il presidente Pankiewicz che vuole esprimere i complimenti del Movimento : “Valori e Rinnovamento gioisce, è orgoglioso e si congratula con la socia Giovanna Politi. Posso dire che in tanti, anche bravi e affermati, fanno gli artisti, ma solo pochi sono artisti. Infatti, il fare riconduce a una dimensione tecnica, l’essere richiama una dimensione esistenziale più ampia, che implica un coinvolgimento totale di se stessi nel tempo e nello spazio. Ecco, desidero dire che Giovanna Politi è una vera artista, infatti, se l’arte è un inno alla vita e all’amore, quello di Giovanna è un insegnamento quotidiano. L’insegnamento di una grande artista, di una grande donna, che meritatamente sta diventando una delle migliori ambasciatrici di questa terra di Salento in tutta Italia”.

Giovanna Politi il prossimo 17 maggio è stata invitata ad essere una dei protagonisti del “Festival Internazionale della Parola, Poesia per la Pace” che si svolgerà a Lecce in contemporanea mondiale con altre città di molte nazioni. Il 19 inaugurerà con la sua nuova raccolta di poesie “Dell’anima falò” la grande rassegna artistico culturale di “Valori e Rinnovamento “Barocco che incanta” e il 4 giugno riceverà la menzione d’onore al Premio Internazionale di Poesia “Vitruvio”.

“Valori e Rinnovamento” : “Record 47,54 % segnale forte al Governo contro trivelle e Tap”

Valori e Rinnovamento  Record 47,54 % segnale forte al Governo contro trivelle e Tap

“Valori e Rinnovamento” : “Record 47,54 % segnale forte al Governo contro trivelle e Tap”

Lecce, 18 aprile 2016.

 

WOJTEK PANKIEWICZ, “VALORI E RINNOVAMENTO”: “ IL 47,54 % DI VOTANTI, DATO RECORD DELLA PROVINCIA DI LECCE, SEGNALE FORTE AL GOVERNO CONTRO TRIVELLE E TAP. NON FINISCE QUI, LA BATTAGLIA CONTINUA CON RINNOVATO VIGORE”

 

Il dato definitivo della Provincia di Lecce è pari al 47,54 % degli aventi diritto al voto (96,34% per il Si), una quota record, nettamente maggiore rispetto alla media nazionale. Siamo la terza provincia d’Italia, dopo Matera, 52,69 % e Potenza, 49,08%.

Tale positivo risultato rappresenta un segnale forte verso il Governo, sia contro le trivelle sia contro la realizzazione a San Foca del mega gasdotto Tap ( a Melendugno 97,98 % di votanti !).

“Valori e Rinnovamento” è stato in prima linea in questa difficile battaglia referendaria per il Si e mentre il risultato provinciale ci inorgoglisce, quello nazionale, lungi dal farci sentire vinti ci induce con rinnovato vigore ed energia continuare la dura battaglia per la tutela, il rispetto e la valorizzazione delle nostre immense ricchezze ambientali, a cominciare dall’ecosistema marino, insieme a tante associazioni e cittadini che hanno dimostrato di esserci.

Coloro che hanno votato no (pochissimi !) o che non sono andati a votare, quando, tra qualche settimana, cominceranno a frequentare il nostro meraviglioso mare, abbiano il buon gusto di chiedergli perdono !

Fatto molto positivo : molti cittadini che sono andati a votare hanno dovuto ritirare il loro certificato elettorale. Ciò significa che non andavano più a votare da molti anni. Ridaremo sempre più ai cittadini la voglia di partecipare, come vuole la nostra Costituzione.

Onore a La Gazzetta del Mezzogiorno, Nuovo Quotidiano di Puglia e a tutte le testate on-line e televisive salentine, che hanno costantemente e adeguatamente informato sulle ragioni delle diverse posizioni in campo, a differenza della stragrande maggioranza dei media nazionali.

 

                                                                     IL PRESIDENTE

                                                                Prof. Wojtek Pankiewicz

“VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA – Visita guidata alla COMIECO

“VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA Visita guidata alla COMIECO

“VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA – Visita guidata alla COMIECO

VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA

 Visita guidata alla COMIECO

 

“Valori e Rinnovamento”, il Movimento del Sole e delle Ali azzurre, presieduto da Wojtek Pankiewicz, ha stretto un patto di collaborazione con l’Istituto Tecnico Economico Olivetti di Lecce che da tempo e con grande successo, attualmente sotto l’illuminata guida della Dirigente prof.ssa Patrizia Colella e del prof. Diego Frigino, porta avanti il progetto “ecOlivetti” per promuovere la cultura del riciclo.

Così da questa collaborazione è nata una nuova riuscitissima iniziativa : Il 14 aprile, in continuità con i progetti e le attività che l’ITES OLIVETTI ha portato avanti nell’ultimo biennio, è iniziato un percorso lungo la filiera del riciclo che si concluderà nel mese di maggio. In particolare, il 14 aprile, nell’ultima ora un gruppo di circa 50 ragazzi della scuola, selezionati tra i team che partecipano a competizioni nazionali su ecologia e riciclo (rispettivamente EcOlivetti e Corepla) più alcuni ragazzi delle classi Quinte che non sono partiti in gita, ha partecipato in Aula Magna a un breve incontro propedeutico alle successive uscite (del 15 aprile e in una data di maggio ancora da definirsi) nel quale si approfondirà il tema del riciclo dei rifiuti, dell’intera filiera del confezionamento e del rifiuto e sull’attenzione che va posta all’intero ciclo di vita di un prodotto… come si usa dire “from the cradle to the grave”. Tale incontro si è tenuto a cura del prof. Frigino, ma anche dalle dottoresse Bruna Caroli e Adele De Dominicis di “Valori e Rinnovamento”.

Non solo l’incontro del 14 aprile, ma anche le successive visite guidate, a partire da quella del 15 aprile alla COMIECO, tenutasi brillantemente, saranno accompagnate e supportate dal Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”, partner delle iniziative dell’Istituto già nel passato anno scolastico e associazione da sempre dedita a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della bellezza e della salvaguardia della natura e del territorio, ma altrettanto importanti sono le collaborazioni con COMIECO e MONTECO. Grazie a Comieco il gruppo di 50 ragazzi ha potuto visitare gratuitamente, venerdì 15 aprile, l’impianto di riciclo carta di Lequile (il pullman è stato messo a disposizione proprio da Comieco, così come i contatti con l’impianto) e successivamente il supporto logistico gratuito messo a disposizione anche da Monteco, consentirà nel mese di maggio di ripetere l’esperienza dell’anno scorso, visitando il centro di riciclo dell’azienda più importante del settore che opera nel territorio salentino.

Wojtek Pankiewicz, presidente di “Valori e Rinnovamento” ha dichiarato : “Crediamo che continuando a credere nella Bellezza e nel buon gusto sotto il profilo dello slancio culturale il nostro mondo ed in esso la nostra città sarà giorno dopo giorno migliore”.