UFFICIO AGRICOLTURA: INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Galatone (Le) – 9 marzo 2019 – Palazzo Marchesale ingresso da Via Castello – UFFICIO AGRICOLTURA: INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE DEL PROGETTO – Con delibera G.M. n. 265 del 19.10.2018 il Comune di Galatone ha istituito l’Ufficio Agricoltura, con l’obiettivo di garantire una consulenza qualificata a tutti coloro che vogliano impegnarsi nel settore primario in qualità di imprenditori o semplici cittadini – Interventi di Giancarlo Tuma (Presidente eLabora Cooperativa di Comunità di Galatone), Crocifisso Aloisi (Consigliere Comunale con delega all’agricoltura) e Maurizio Pinca (Assessore Attività Produttive) – Video di Mauro Longo

GeneraWELFARE eLabora-zione di un modello di welfare generativo

Galatone (Le) – 6 marzo 2019 – Frantoio Ipogeo del Palazzo Marchesale – “GeneraWELFARE eLabora-zione di un modello di welfare generativo” presentazione ufficiale del progetto – Interventi di Giancarlo Tuma (Presidente eLabora Cooperativa di Comunità di Galatone), Flavio Filoni (Sindaco di Galatone) e Valentino Moretto (Ingegnere Cooperativa di Comunità di Galatone) – Video di Mauro Longo

 

Cristian Chivu alla presentazione del libro ”Lì dentro non c’era un ragazzo grande”

Galatone (Le) – 2 marzo 2019 – Sede Inter Club “Dino Cosma” – Presentazione del libro di Luigi Colitta dal titolo “Lì dentro non c’è un ragazzo grande”, edito da Edizioni Esperidi – Ospite della serata Cristian Chivu (Calciatore dell’Inter dal 2006 al 2014 e attualmente Tecnico dell’Under-14 dell’Inter).

Green Volley Galatone: la serie D espugna Cutrofiano: 3 a 1 – Tie-break vincente della femminile su Surbo

Serie D Maschile - Cutrofiano

Serie D Maschile – Cutrofiano

Fine settimana di lotte all’ultimo pallone per la Green Volley Galatone, che comincia marzo nel migliore dei modi, con le compagini maschile e femminile vincenti rispettivamente contro Cutrofiano e Surbo.

Sabato sera da leoni per i ragazzi della serie D maschile, che alla quinta giornata di ritorno del Campionato Regionale (girone B) superano per 3 a 1 in trasferta la Cutrofiano-Matino Volley.
Tra le mura del Pala Cesari va in scena uno scontro serrato e divertente tra la prima della classe e la quarta in classifica: gli uomini di coach Rudy Alemanno partono in quarta e nella prima frazione chiudono i conti sul 25-18. È una vittoria in rimonta quella del secondo set, con i bianco-verdi che riescono ad avere ragione dei padroni di casa solo ai vantaggi, sul 26-24: l’impresa al Cutrofiano riesce però al terzo set, quando sul 25-23 si impone sui leader della classifica. La Green non sbaglia nell’ultima parentesi di gara, dove nuovamente supera i bianco-blu fissando il tabellone sul 25-18.
Vittoria raggiunta dopo una lotta appassionante, sostenuta ancora una volta da un buon numero di tifosi e ultras giunti a Cutrofiano per motivare gli uomini del presidente Giuseppe Giuri, che con questo successo confermano il distacco di sei punti sulla Bcc Leverano, anch’essa vincente a Mesagne (terza in classifica) per 3 a 1: mancano sei giornate alla fine del torneo, e Alemanno e i suoi (con 46 punti conquistati in sedici gare) non vogliono sbagliare nessun appuntamento (il prossimo domenica in casa alle 18 contro il Locorotondo) in vista dell’agognata conquista della serie C.

Green femminile Surbo

Green femminile Surbo

Sorridono anche le bianco-verdi della compagine femminile: la Seconda Divisione guidata da Danilo Porco si impone per 3 a 2 sulla Frimarc Sport Surbo, in uno scontro diretto tra due formazioni di pari livello durato due ore nette.
Nell’appuntamento casalingo della nona giornata di campionato, il giovane gruppo capitanato da Marta Calò inciampa al primo set, al termine del quale le ospiti si impongono per 25-19. Reazione tecnica e caratteriale che arriva immediatamente, con la Green che fa sue la seconda frazione di gara (25-18) e anche la terza, dopo un sudato 25-23. Quarto set che vede le padrone di casa nuovamente sotto, con il Surbo che trionfa per 25-15, ma al tie-break gli sforzi delle ragazze di Porco vengono ripagati: giocato punto su punto fino a metà frazione, le bianco-verdi se lo portano a casa tutto d’un fiato nella seconda metà, mandando tutti a pranzo alle 13 in punto sul 15-8. Vittoria che porta la Calò e le sue compagne a 14 punti, regalando il sesto posto in classifica nel girone A: due impegni in trasferta aspettano ora il roster rosa, che farà visita prima alla seconda in classifica Melendugno e poi alla capolista Nike Lecce.