Progetto “SBAM a scuola !” – I. C. Polo 1 Galatone (Le)

Galatone (Le) – 28/29 maggio 2019 – Palazzetto dello Sport (Centro Sportivo Polivalente “Alberto Colitta”) – Saggio Finale del Progetto “SBAM a scuola !” – Salute, Benessere, Alimentazione, Movimento a scuola , rivolto a tutti gli alunni delle classi terze di Scuola Primaria dei plessi Don Lorenzo Milani e Giuseppe Susanna dell’I. C. Polo 1 – Nel video alcuni momenti del saggio finale e gli interventi di Valeria Gemma (docente esperto Progetto “SBAM a scuola !”) e Lucia Filieri (docente classi terze I. C. Polo 1) – Video di Mauro Longo

“Il Progetto “SBAM a scuola !” – Salute, Benessere, Alimentazione, Movimento a scuola , promosso dalla Regione Puglia e dal CONI, si propone di contribuire ad attuare, congiuntamente, le misure di prevenzione e contrasto delle abitudini sedentarie e il processo educativo del bambino attraverso azioni didattiche che confluiscono nell’esperienza corporea. Le attività motorie, lo sport, gli stili di vita salutari, infatti, sono gli ambiti di riferimento culturali dei programmi di promozione delle attività motorie nelle scuole primarie.
Per la realizzazione del progetto è stato previsto l’intervento di un esperto Laureato in Scienze delle attività motorie e sportive Prof.ssa Valeria Gemma, per un’ora a settimana in orario curricolare.”

              Adele Polo

(Dirigente Scolastica I. C. Polo 1)

Lo “Studio Sportelli” dona un Defibrillatore alla scuola G. Susanna

Galatone (Le) – 16 maggio 2019 – Sala Teatro Scuola Primaria “G. Susanna” – Lo “Studio Sportelli” dona un Defibrillatore alla scuola “G. Susanna” dell’I. C. Polo 1 – Interventi di Adele Polo (Dirigente Scolastica I. C. Polo 1), Matteo Sportelli (Studio Sportelli) e Cinzia Griffini (Docente Scuola Primaria “G. Susanna) – Video di Mauro Longo

I Promessi Sposi – classi seconde Liceo Classico “G. Galilei” di Nardò

Collepasso (Le) – 30 aprile 2019 – Castello Baronale – Rassegna l’Agorà del Baratto“I Promessi Sposi” classi seconde del Liceo Classico “G. Galilei” di Nardò – Video di Luca Vaglio

Nella suggestiva cornice del Castello Baronale di Collepasso, martedì 30 aprile gli studenti delle classi seconde del Liceo Classico “G. Galilei” di Nardò si sono cimentati nella rappresentazione scenica de “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni. Ospiti della rassegna l’Agorà del Baratto, organizzata dalla compagnia teatrale “Poieofolà”, che vede ogni settimana esibirsi gruppi provenienti da diverse scuole della provincia leccese, gli studenti del “Galilei” hanno dato prova di sapersi confrontare con una realtà diversa da quella scolastica, di fronte ad un pubblico vero, dimostrando talento e disinvoltura nella recitazione.
La performance ha ripresentato in maniera fedele, con qualche tocco di modernità, le vicende e i personaggi più significativi de ”I Promessi Sposi”. Attraverso la voce narrante di Manzoni, lo spettatore ha rivissuto le complicate vicende dei due promessi, dal fallimento del matrimonio al ricongiungimento dei due, in un continuo alternarsi di toni comici e tragici, che costituiscono una delle caratteristiche dello stile manzoniano. Musiche, canzoni eseguite da una voce solista e balletti hanno arricchito lo spettacolo e ne hanno sottolineato i momenti salienti.

IL GATTO CON GLI STIVALI

Galatone (Le) – 4 aprile 2019 – Teatro Scuola “G. Susanna” – L’UNITRE’ “I Galati” presenta con i suoi “Attori per caso” , “IL GATTO CON GLI STIVALI” favola per adulti e bambini di Charles Perrault liberamente adattata e sceneggiata da Lorenzo Terragno – Video di Enzo Perracchio

OLIMPIADI DELL’AMICIZIA VIII Edizione

Galatone (Le) – 11 aprile 2019 – Piazza SS. Crocifisso – Il Comitato provinciale dell’UNICEF ha promosso anche quest’anno le OLIMPIADI DELL’AMICIZIA giunte all’VIII Edizione – Oltre 300 alunni degli istituti comprensivi di Galatone e dell’istituto di Lequile-San Pietro in Lama hanno sottolineato con la musica la voglia di stare insieme, di condividere esperienze positive, di crescere nel rispetto degli altri – Nel video alcuni momenti della Manifestazione – Video di Mauro Longo

Percorsi di Legalità nell’ambito della violenza di genere

Galatone (Le) – 5 aprile 2018 – Teatro Comunale – Istituto Comprensivo Polo 2 – “Progetto Musica in…testa! 3.0” – Percorsi di Legalità per una cultura della libertà e del rispetto – Primo incontro rivolto agli studenti dell’I.I.S.S. “E. Medi” sul tema “Percorsi di Legalità nell’ambito della violenza di genere: identità online e uso consapevole della rete” – Interventi di Adele Polo (Dirigente Scolastica I.C. Polo 2), Giancarlo Pellegrino (docente responsabile del progetto “Progetto Musica in…testa! 3.0”), Davide Cammarota (Dirigente Scolastico I.I.S.S. E. Medi), Daniela Colazzo (Assessore alla Pubblica Istruzione) e Marta De Bellis (Vice Questore Responsabile del Commissariato di Polizia di Gallipoli) – Video di Mauro Longo

 

Il Sedile di Galatone si illumina di blu per la XII Giornata della consapevolezza sull’Autismo

Galatone (Le) – 2 aprile 2019 – Piazza Costadura – Il Sedile di Galatone si illumina di blu per la XII Giornata della consapevolezza sull’Autismo – Video di Mauro Longo

In occasione della XII Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo l’assessorato alle Politiche Sociali in collaborazione con il Progetto Eschatia’ ha scelto il Sedile come monumento simbolo della città di Galatone. Inoltre in occasione della giornata, proprio sul sedile, sara’ allestita una mostra-installazione con i lavori realizzati dai ragazzi del Centro diurno socio-educativo Luigi Amigò, esito di tre giornate di incontro dedicate alla scoperta del mondo dell’autismo.

Giornate volute, realizzate e curate dal Progetto Eschatià e dalla sua rappresentante Raffaella Marsella che ha scelto la metafora del Viaggio per rendere familiare questo tema e accompagnare i ragazzi alla scoperta di ciò che l’autismo ha in comune, nelle sue sfumature, con chiunque di noi e del valore dell’accoglienza di chi si sente straniero in ogni terra, condizione difficile di chi vive l’autismo e i suoi linguaggi espressivi complessi, stravaganti, fuori-norma ma pieni di ricchezza da esplorare, se letti attraverso lo sguardo curioso del viaggiatore o del compagno di ventura, senza pregiudizi e aperti al nuovo.

Abbiamo chiesto infine ai ragazzi di riflettersi nelle sfumature del blu, colore simbolo dell’autismo e, accompagnati da Marialucia Musca, armati di pennelli, tavolozze e tanto entusiasmo, hanno realizzato bellissimi autoritratti e disegni evocativi che potrete ammirare sotto l’Orologio nella giornata del 2 aprile.

Ringraziamo i piccoli artisti e le Sorelle Terziarie Cappuccine di Galatone che hanno permesso di coinvolgere i ragazzi su di un tema così importante è ancora troppo poco conosciuto.

Il messaggio che vorremmo trasmettere a tutti i galatonesi in questa giornata è la consapevolezza che per una comunità ideale la diversità è ricchezza e cultura dell’accoglienza.


Assessore alle Politiche Sociali 
Caterina Dorato

Responsabile Progetto Eschatia’
Raffaella Marsella