L’ITALIANO. CONOSCIAMO LA NOSTRA LINGUA?

23472759_2001806603429133_3286575624173906747_n

Il prof. Rosario Coluccia

Giovedì  9 novembre  presso la sede del  Seminario diocesano la Delegazione AICC  di Nardò ha inaugurato le attività dell’anno sociale 2017-2018  con la conferenza sulla lingua italiana dal titolo “L’Italiano. Conosciamo la nostra lingua?”.

Il prof.  Coluccia, professore emerito di Linguistica italiana presso l’Università del Salento e Accademico della Crusca, ha introdotto la conversazione affermando che oggi per tutti gli Italiani sia scontato comprendersi facilmente nel parlare gli uni con gli altri.  In realtà, fino a circa sessant’anni fa le grandi differenze idiomatiche ancora radicate nelle diverse regioni  d’Italia prevalevano frenando l’utilizzo di un linguaggio unico e comune a tutti. Il Docente ha evidenziato che il processo di diffusione della lingua italiana è stato poi favorito da una sempre maggiore scolarizzazione e alfabetizzazione.

La “Divina Commedia”  , capolavoro di Dante, rappresenta sicuramente una forma primordiale di Italiano. Il linguaggio usato nell’opera dantesca può apparire lontano da quello parlato oggi, in realtà alcuni termini o addirittura intere espressioni usati per la prima volta nella Commedia sono tuttora presenti  nel linguaggio corrente:  “Amor ,ch’a nullo amato amar perdona” (Inferno canto V),  “non ti curar di lor, ma guarda e passa” (Inferno canto III), “ Lasciate ogni speranza, voi ch’entrate” Inferno canto III)).

23592447_2001806610095799_7910744422881572648_o

Il prof. Rosario Coluccia con gli alunni del Liceo Classico di Nardò

Il prof. Coluccia ha condotto la conferenza in maniera dinamica coinvolgendo tutti i presenti tra i quali alcuni alunni del Liceo Classico “G. Galilei” di Nardò.   Secondo il Professore, la lingua italiana è bella e complessa e conoscerne la storia significa conoscere la nostra stessa  storia. Ognuno di noi pensa di conoscere tutte le sfumature e  le sottigliezze della nostra lingua, ma non è così.   Alle Istituzioni  come la Scuola e l’Università è affidato il compito , attraverso lo studio della lingua, di formare gli studenti di oggi  che saranno gli uomini di domani.

Benedetta Perrone

La Lezione di Don Milani 50 anni dopo

Nardò (Le) – 6 dicembre 2017 – Sala Roma – “La Lezione di Don Milani 50 anni dopo” incontro/dibattito – Interventi di S.E. Mons Fernando Filograna (Vescovo della Diocesi Nardò/Gallipoli), Don Raffaele Bruno (Associazione “Libera”), Tonio Tondo (giornalista) – Relazione di Giuliano Ligabue (già Dirigente Scolastico Liceo Scientifico Avogadro – Roma) dal titolo “L’in-attualità di Lorenzo Milan” – Relazione di Enrico Longo (già Dirigente Scolastico – Direttore de “La Postilla”) dal titolo “L’etica dell’autenticità” – Video di Mauro Longo

Nuovi percorsi di Scuola Secondaria Superiore a Galatone(Le) – I.I.S.S. “E.Medi” Anno scolastico 2018-2019

Nuovi percorsi di Scuola Secondaria Superiore a Galatone(Le) – I.I.S.S. “E.Medi” Anno scolastico 2018-2019

Nuovi percorsi di Scuola Secondaria Superiore a Galatone(Le) – I.I.S.S. “E.Medi” – Anno scolastico 2018-2019

In Asse con le linee guida di indirizzo regionale per l’ampliamento dell’offerta formativa:

  • Nuovo Indirizzo per l’Istituto Professionale a Galatone in Via Corsieri

INDUSTRIA E ARTIGIANATO PER MADE IN ITALY

E’ stata premiata una proposta progettuale con elementi innovativi che possa favorire l’incrocio tra domanda e offerta qualificata del lavoro e OCCUPABILITA’, quale impatto atteso.

Con il nuovo indirizzo dell’Istituto Professionale “Industria e artigianato per Made in Italy” vi è il bisogno di elevare il livello di collaborazione e di integrazione tra le Imprese e il sistema di formazione Scolastica.

Accompagniamo concretamente il giovane nel mondo del lavoro.

GALATONE CITTA’ EDUCATIVA.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione

Prof.ssa Daniela Colazzo

Didattica innovativa, gli alunni della Scuola Primaria Polo 2 di Via Bellini Nardò al “Tablet school 23”

Didattica innovativa, gli alunni della Scuola Primaria Polo 2 di Via Bellini Nardò al “Tablet school 23”

Didattica innovativa, gli alunni della Scuola Primaria Polo 2 di Via Bellini Nardò al “Tablet school 23”

A Bari l’iniziativa dedicata alla formazione innovativa

L’Istituto Comprensivo Polo 2 ha partecipato sabato 2 dicembre dalle ore 10.00 alle 13:30 presso l’I.I.S. Euclide al Tablet School 23, un Meeting nazionale sulla scuola digitale organizzato da Impara Digitale, ente di formazione accreditato dal Miur. Gli alunni della classe 5ª A di via Bellini, sotto la guida delle insegnanti, hanno promosso e diffuso l’idea del cambiamento della scuola grazie a metodologie didattiche innovative e all’uso del digitale. I giovani alunni sono stati relatori di vari laboratori: dal coding all’uso dei QRcode nella didattica, alla realtà aumentata e alla robotica educativa.

I Laboratori si sono concretizzati in una simulazione pratica di una lezione con il digitale, hanno avuto una durata media di 50 minuti, ripetuti su più turni. I partecipanti hanno potuto quindi assistere attivamente ai laboratori.

L’esperienza dell’Istituto Comprensivo ha permesso agli alunni una full immersion nel favoloso mondo delle tecnologie rendendoli protagonisti con i loro lavori di un così importante appuntamento come quello del Tablet School. La Scuola Primaria di Via Bellini è conosciuta come una scuola innovativa, che favorisce e incoraggia una partecipazione attiva ed operativa degli allievi al processo di insegnamento-apprendimento, che mette sempre e comunque l’allievo al centro del suo percorso educativo e di crescita.

La Dirigente Maria Giuditta Leaci si complimenta con agli alunni per essere riusciti a sostenere un confronto adeguato alle nuove richieste digitali. 

La Sfilata della Solidarietà 2017

Galatone (Le) – 2 dicembre 2017 – Piazza San Sebastiano – Una delle prime tappe del tour de “La Band Di Babbo Natale”, associazione benefica salentina che raccoglie fondi per il Reparto Onco-Ematologia Pediatrica del Vito Fazzi di LecceFlash Mob con 800 alunni di scuola primaria del Polo 1 e del Polo 2 guidati da Patrizia Conte (Associazione Sportiva “Punto Danza”), intervento dell’Associazione ARTHaI onlus – Corteo di 100 Babbi Natale, Majorettes ed Elfi – Video di Mauro Longo

Indio Atucà Guaranì al Polo 1 di Galatone (Le)

Galatone (Le) – 10 novembre 2017 – Aula magna Scuola Media di primo grado “Antonio De Ferraris” – Progetto a cura dell’Associazione ALMAVALS per le classi terze dal titolo: “AMAZZONIA: INDIOS ALLA RICERCA DELLA “TERRA SENZA IL DIAVOLO” – Quello che rimane dell’INDIO dopo la scoperta dell’America – Deforestazione, progresso ecosostenibile, conservazione delle bio-diversi – Indio Atucà Guaranì – Video di Mauro Longo

L’Italiano. Conosciamo la nostra lingua?

Nardò (Le) – 9 novembre 2017 – Seminario Diocesano – La Delegazione AICC di Nardò inaugura le attività dell’anno sociale 2017-2018 con una conferenza sulla lingua italiana tenuta dal prof. Rosario Coluccia dal titolo “L’Italiano. Conosciamo la nostra lingua?” – Nel video l’intervento di Rosario Coluccia (Professore emerito di Linguistica Italiana presso l’Università del Salento e Accademico dela Crusca) – Video di Mauro Longo