“WE CARE” – Tre atti di Enrico Longo – anno scolastico 2007/08

Galatone (Le) – Sala Teatro Scuola Primaria “G. Susanna” – anno scolastico 2007/’08 – “ WE CARE” Incontro con Giuseppe Susanna e Don Lorenzo Milani, Tre atti di Enrico Longo – Un anno di studio su Don Lorenzo Milani e Giuseppe Susanna, ai quali sono intitolate le due scuole dell’allora Primo Circolo Didattico, oggi I. C. Polo 1 – un viaggio a Barbiana e la rappresentazione di un testo teatrale con riprese esterne nella cittadina toscana – Classi VA, VB, VC, VD e VE – Insegnanti: Elena Carlà, Ornella De Benedittis, Maria Grazia Federico, Rosanna Giaffreda, Antonio Macchia, Alessandra Maglio, Rosanna Magurano, Annarosa Miccoli, Giuseppina Mino, Maria Mino, Lucia Paglialunga, Gabriella Presicce, Antonella Prete e Anna Scrascia – Coreografie di Patrizia ConteMauro Longo (Don Lorenzo Milani), Luciano Vaglio (Giuseppe Susanna) – Hanno Collaborato: Antonio Napolitano, Paolo Lezzi, Gruppo “Anziani Moderni”, Biagino Colopi, Crocifisso Mazzarella, Loreta Fanuli, Sandro Colazzo, Tommaso Filieri, Lorenzo Filoni, Salvatore Gira, Alessandro Inglese, Agostino Maglio, Sebastiano Margiotta Casaluci, Antonio Picciolo, Geppino Ramundo, Gianluca Ramundo, Marco Rizzo, Marco Vito ed Emiliano Zuccalà – Riprese Video di Michele Mariano – Montaggio video di Andrea Miglietta (Skakkomatto)

Il Sindaco e l’Assessore informano sulle misure comunali per l’Emergenza Coronavirus

Galatone (Le) – 31 marzo 2020 – In diretta dal Comune di Galatone, l’assessore al bilancio Maurizio Pinca e il Sindaco Flavio Filoni informano i cittadini sulle misure adottate nel territorio comunale per l’Emergenza Coronavirus.

____________________________________________________________________________________________

Approvata oggi una manovra straordinaria di aiuto alle nostre imprese e famiglie in difficoltà.

L’attuale emergenza sanitaria ha costretto alla chiusura numerose attività commerciali ed artigianali del territorio comunale. tale chiusura forzata, nel caso di persone e/o nuclei familiari monoreddito che traggono il proprio sostentamento unicamente dall’attività di impresa, ha indotto un grave disagio sociale.il Comune di Galatone intende fornire uno strumento di aiuto concreto ai predetti soggetti per superare il periodo di difficoltà nell’ambito degli interventi utili all’emergenza COVID 19 previsti dall’art.112 del dpcm Possono presentare richiesta di contributo le persone e/o i nuclei familiari, residenti nel Comune di Galatone(LE) che esercitin una attività di impresa sottoposta a sospensione forzata per l’emergenza sanitaria COVID 19, con reddito dichiarato nell’ultimo esercizio non superiore ad Euro 30.000,00 (trentamila/00).

Il reddito di impresa sottoposta a sospensione forzata deve essere l’unica fonte di sostentamento per il nucleo familiare e nel nucleo familiare non vi deve essere altro soggetto percettore di reddito. Il richiedente e i componenti il nucleo familiare non devono fruire di redditi da locazione di immobili ovvero di altre rendite anche finanziarie. Il contributo è fino ad un importo massimo di €. 300,00.

L’amministrazione ha sollecitato il governo a misure più efficaci e senza aspettare i tempi della burocrazia statale sta fornendo immediata liquidità alle imprese e alle famiglie.

Il Sindaco Flavio Fìloni

L’Assessore al Bilancio Maurizio Pinca

Preghiera e Minuto di Silenzio a Galatone per le vittime del Coronavirus

Galatone (Le) – 31 marzo 2020 – ore 12:00 – Una preghiera, da parte di Don Agostino Lezzi (Parroco della Parrocchia Maria SS. Assunta), per ricordare le vittime dell’epidemia di Coronavirus, per onorare gli operatori sanitari, per darci reciproco sostegno e guardare al futuro con speranza e il minuto di silenzio con le bandiere a mezz’asta osservato dal Sindaco Flavio Filoni e dal Presidente del Consiglio Comunale Chiara Vainiglia per l’intera comunità cittadina.

Il Sindaco risponde – 29 marzo 2020

Galatone (Le) – 29 marzo 2020 – Il Sindaco Flavio Filoni risponde in diretta dal Comune di Galatone in merito al’Emergenza Coronavirus – Ospiti della diretta Giancarlo Tuma (Presidente di eLabora Cooperativa di Comunità di Galatone), Caterina Dorato (Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali) e Antonio De Caro (Sindaco di Bari)

Ercole Ugo D’Andrea: il poeta dello spazio domestico

Galatone (Le) – 14 dicembre 2002 – Antico Refettorio Beata Vergine delle Grazie – “Serata in onore di Ercole Ugo D’Andrea” organizzata dall’Associazione “MCE Il Piccolo Principe” – Intervento di Enrico Longo dal titolo “Ercole Ugo D’Andrea: il poeta dello spazio domestico” – Riprese di Franco Sambati