Ercole Ugo D’Andrea – I LUOGHI DELLA POESIA

Galatone (Le) – 9 luglio 2018 – Sagrato della Chiesa di San Francesco d’Assisi – L’Associazione Culturale “A Levante” in collaborazione con il Movimento di Cooperazione Educativa “Il Piccolo Principe” ha presentato “Ercole Ugo D’Andrea – I LUOGHI DELLA POESIA”CONTRADA CAPPUCCINI con Salvatore Della Villa e Gianluigi Antonaci (paesaggio sonoro) – Interventi di Giulia Santi (Associazione Culturale “A Levante”), Flavio Filoni (sindaco di Galatone), Rita D’Andrea (sorella del poeta), Elena Calò (nipote del poeta), Giorgio Contese (amico del poeta) e Francesco Rizzo (allievo del poeta) – Video di Mauro Longo

Intervista a Francesco Sole

Mauro Longo intervista Francesco Sole - Foto di Vanessa Chirivì

Mauro Longo intervista Francesco Sole – Foto di Vanessa Chirivì

Galatone (Le) – 16 giugno 2018 – Piazzetta San Demetrio –  Salento Book Festival – Audio Intervista di Mauro Longo a Francesco Sole in in occasione della presentazione del suo libro  “#TIAMO” (Libri Mondadori) – Foto di Vanessa Chirivì

Questo slideshow richiede JavaScript.

Conferenza stampa di presentazione dell’Estate Galatea 2018

Galatone (Le) – 8 giugno 2018 – Sala Consiliare del Comune – Conferenza stampa di presentazione dell’Estate Galatea 2018 – Interventi di Flavio Filoni (Sindaco di Galatone), Giancarlo Tuma (Presidente della Cooperativa di Comunità) e Giampiero Pisanello (giornalista – Salento Book Festival) – Video di Mauro Longo

LA COMUNE MEMORIA

Lecce – 1 novembre 2012 – “Il Portavoce”, rubrica a cura di Enrico Longo in onda su MyboxTV, presenta “La comune memoria” – Ospiti: Teresa Zaniewska, Marta Cywinska e Wojtek Pankiewicz – Regia di Michele Mariano

Il 1° novembre del 2012 tenni a Lecce una puntata de “Il Portavoce”. Illustri ospiti della puntata furono due intellettuali polacche, Teresa Zaniewska, preside di facoltà presso l’Università di Varsavia e Marta Cywinska, docente di lettere nello stesso ateneo e poetessa, insieme al prof. Wojtek Pankiewicz nella veste di Vice presidente della comunità polacca presente in Italia. Ispiratore della puntata fu il compianto Stefano Esposito, profondo e appassionato ricercatore sulle vicende del Secondo Corpo d’Armata polacco, comandato dal generale Anders. Tutti i protagonisti della puntata avrebbero partecipato il giorno dopo all’annuale celebrazione degli eroici soldati polacchi presso il cimitero di Casamassima.
Per l’importanza degli argomenti trattati e per un rispettoso omaggio alla memoria dell’amico scomparso “La Postilla” ritiene utile ripubblicare l’intero documento.

        Enrico Longo
(Direttore de “La Postilla”)

Il messaggio poetico di Cosimo Russo

Galatone (Le) – 13 marzo 2018 – Enrico Longo (Direttore de “La Postilla”), ci presenta il suo saggio “Il messaggio poetico di Cosimo Russo” – Video di Mauro Longo

Che senso ha scrivere tante liriche e non offrirle al pubblico? Perché privare gli amanti della poesia dei suoi versi, suggestivi e musicali, di un mondo interiore travagliato perché aperto ai motivi più alti e profondi dell’esistenza? La lettura attenta del libretto “Per poco tempo” ci fa scoprire, accanto alla profondità del sentire, l’animo travagliato del poeta, l’ansia di bene e di bello, l’amore profondo per gli esseri della natura, motivi tutti che sembrano costituire un messaggio per chi si accosta alla sua poesia. E forse proprio per questo, per non mancare di trasmetterlo, questo messaggio, ha deciso, in un momento in cui temeva di perdere definitivamente la possibilità di comunicare, di pubblicare la silloge che raccoglie poesie scelte personalmente da lui stesso tra le tante, quelle che non potevano rimanere nascoste. Il messaggio di un vero poeta, il suo testamento spirituale.

Leggi e scarica in PDF il saggio “Il messaggio poetico di Cosimo Russo” di Enrico Longo:

Il messaggio poetico di Cosimo Russo

IN PIEDI COSTRUTTORI DI PACE

Galatone (Le) – 4 gennaio 2018 – Palazzo Marchesale – Verbumlandiart insieme alla Pro Loco di Caserta, con il Patrocinio gratuito del Comune di Galatone, ha organizzato una mostra e un incontro culturale – L’evento è inserito nel Progetto “La Catena della Pace”“IN PIEDI COSTRUTTORI DI PACE” (don Tonino Bello) – L’associazione ha realizzato il Progetto “la Catena della Pace, della salvaguardia dell’Ambiente, della Giustizia, con la Poesia, l’Arte, la Scrittura, la Musica, il Teatro, il Cinema, il Giornalismo” unendo poeti, artisti, musicisti, attori/ci, giornalisti di tutto il mondo per costruire una civiltà dell’amore per la pace, un progetto che cerca di diffondere e farsi portavoce dei valori culturali delle varie nazioni, con sentimenti di collaborazione e di pace che, pur nel rispetto della propria identità etnica e culturale. Si può parlare di pace con il linguaggio della poesia e di tutte le arti, diretto e immediato che diventa un modo per migliorare la convivenza democratica a tutti i livelli sociali – Interventi di Regina Resta (Presidente Verbumlandiart ), Renato Moro (Caporedattore del Nuovo Quotidiano di Puglia, scrittore), Domenico Fazio (Prorettore Unisalento), Carlo Alberto Augieri ( Docente di Critica letteraria ed Ermeneutica del Testo all’Università del Salento e Presidente dell’Osservatorio europeo permanente della Lettura), Carlo Roberto Sciascia (Critico d’Arte), Massimo Perrone (Presidente del Rotary Club di Gallipoli) e Martino Tropiano (Presidente Associazione Nazionale Marinai d’Italia) – Video di Mauro Longo

L’Italiano. Conosciamo la nostra lingua?

Nardò (Le) – 9 novembre 2017 – Seminario Diocesano – La Delegazione AICC di Nardò inaugura le attività dell’anno sociale 2017-2018 con una conferenza sulla lingua italiana tenuta dal prof. Rosario Coluccia dal titolo “L’Italiano. Conosciamo la nostra lingua?” – Nel video l’intervento di Rosario Coluccia (Professore emerito di Linguistica Italiana presso l’Università del Salento e Accademico dela Crusca) – Video di Mauro Longo