Galatone, il Leverano si arrende per 3 a 0 alla Green Volley. Femminile fermata al tie-break.

Serie D Leverano 2

La città chiedeva un punto esclamativo su una stagione trionfale, la Green Volley lo ha regalato in un palasport gremito. La vittoria per 3 a 0 riportata ieri dai bianco-verdi sulla Bcc Leverano, seconda in classifica, è la ciliegina sulla torta che consacra gli uomini di Rudy Alemanno (a una giornata dalla fine del torneo e con la promozione in C già in tasca) campioni del girone B del Campionato Regionale di serie D maschile a ben dieci lunghezze di distanza dagli inseguitori giallo-blu, che si giocheranno i play off insieme alle compagini di Mesagne, Cutrofiano e Alezio.

Serie D - Leverano

Nel big match andato in scena eccezionalmente presso il Palazzetto “William Ingrosso” di Taviano (impraticabile l’impianto di Galatone, dopo una diffida arrivata dal Comando dei Vigili del Fuoco) capitan Mattia Dantoni e compagni surclassano i leveranesi con i parziali di 25-17, 25-20 e il tiratissimo 32-30 della terza frazione: una gara emozionante dove lo spettacolo si è visto non solo in campo ma anche sugli spalti, con circa 600 tifosi giunti da Galatone (anche grazie al contributo del Comune, che per permettere alle famiglie di assistere al confronto ha messo a disposizione tre navette gratuite per raggiungere la struttura di via Pier Santi Mattarella) a sostenere il sodalizio del presidente Giuseppe Giuri nella partita-simbolo di quest’anno, festeggiando tutti insieme il passaggio di categoria conquistato già la scorsa settimana sul campo della Erredì Volley Taranto. Anche se fuori casa, la giovane realtà sportiva di Galatone non si ferma davanti alle difficoltà logistiche e celebra insieme ai suoi tifosi un’annata da record, con 60 punti conquistati sui 63 disponibili finora, e regala ugualmente emozioni, ribaltando totalmente il risultato del match d’andata, l’unico che aveva visto la capolista uscire sconfitta (a gennaio finì 3 a 2 sul parquet dei giallo-blu): l’ultima gara del torneo per la formazione di Alemanno in programma sabato, con la trasferta per un classico dei derby della pallavolo salentina, quello contro l’Ugento penultimo in classifica; poi testa alla Coppa Puglia, che i bianco-verdi si giocheranno nella final-four in programma per sabato 20 a Bari, partendo dal confronto con la Asem Volley Bari, al momento quarta in classifica nel girone A.

Sfiora il successo ma non lo ottiene, invece, la compagine di Seconda Divisione femminile: le ragazze guidate da mister Danilo Porco domenica mattina cedono in casa contro la Fisiodinamicenter Caprarica per 3 a 2, al termine di un match combattuto: 26-24, 24-26, 25-15, 24-26, 9-15 i parziali con cui capitan Marta Calò e compagne mettono in cascina soltanto un punto, vista la sconfitta al tie-break. Ora il roster rosa della Green è fermo a 18 punti in classifica (girone A), in ottava posizione, in attesa della trasferta di domenica contro il Lequile, fanalino di coda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...