19 novembre 2017 – 19 novembre 2018: UN ANNO DEL COMITATO DI QUARTIERE FULCIGNANO

COMITATO DI QUARTIERE FULCIGNANO - GALATONE

COMITATO DI QUARTIERE FULCIGNANO – GALATONE

VOLANTINO COMITATO DI QUARTIERE FULCIGNANO

VOLANTINO COMITATO DI QUARTIERE FULCIGNANO

Questo è il volantino che diede inizio alla nostra avventura di periferia galatonese.

Prima di questo volantino c’era un gruppo di residenti stanchi di problemi mai risolti, di anni di abbandono e dimenticanze da parte delle amministrazioni comunali succedutesi nel tempo.

Residenti di San Luca, Fulcignano, Serre e Vorelle stanchi di sentirsi presi in giro ad ogni tornata elettorale, quando i candidati puntualmente si ripresentavano alle loro porte illudendoli e rapinandoli dell’unica ricchezza che hanno sempre avuto da offrire: il grosso e determinante numero di voti elettorali.

Poche idee, senso di abbandono e scoramento di chi abita in periferia, che con queste sensazioni ha imparato a conviverci; poi due parole scambiate di tanto in tanto tra vicini, sufficienti per capire che lo stato d’animo causato da quel disagio  era comune e diffuso nella zona.

E allora, come d’uso comune in tempi social, si cominciò con un piccolo gruppo facebook di poche persone, “Residenti del Rione Fulcignano – Galatone” che piano piano hanno cominciato a condividere problemi, proposte, suggerimenti, iniziative, fino a pensare di promuovere la costituzione sul territorio di un’associazione e pensando alla forma migliore da dare a questo gruppo si scelse quella di un Comitato di Quartiere.

Per spiegare cosa hanno realizzato in un anno quei cittadini residenti di periferia, abbiamo semplicemente elencato cronologicamente le iniziative che sono state messe in campo:

12 ottobre 2017“Sfregio Murales”, evento-pilota organizzato come “Comitato di Quartiere San Luca”, creato ad hoc perché nel frattempo era in corso di promozione la costituzione del Comitato di Quartiere Fulcignano;

19 novembre 2017 – Assemblea costitutiva del Comitato di Quartiere Fulcignano;

5 dicembre 2017 – Per la prima volta, “Addobbo natalizio di Piazza Giovanni De Giorgi”, in collaborazione con le associazioni UNA ACIES, OPEN YOUR MIND, e URUZ;

12 dicembre 2017 – “FUORIFALO’ 35° Fanòi ti lu Zzù Giggi”. In collaborazione con la Parrocchia Maria Santissima Assunta in onore di Santa Lucia V. e M. e con le associazioni UNA ACIES, OPEN YOUR MIND, URUZ e “SCOUT – Galatone 1”;

24 dicembre 2017“Distribuzione di doni da parte dei Centauri di Babbo Natale” in piazzetta De Giorgi. Momento di beneficenza in collaborazione con l’Ass.ne UNA ACIES, ARTHAI, UNI3 ed il “Banco della Solidarietà” di Galatone.

8 gennaio 2018“Richiesta per la ridislocazione dell’arredo urbano, dal parcheggio del Centro Sportivo Polivalente a Piazza Giovanni De Giorgi”, poi anche sollecitata ad ottobre;

18 febbraio 2018“Giornata di pulizia ecologica del Quartiere” presso le palazzine “Margherita” in corrispondenza della staffa di via Gobetti, in collaborazione con le associazioni URUZ  e “Galatonesi a Raccolta”;

22 febbraio 2018 – Elaborazione e presentazione di una “Proposta di piano traffico di zona”, elaborata dal Comitato di Quartiere, poi approvata con un’ordinanza e in attesa di attuazione;

Marzo 2018“Segnalazione per lo spegnimento della pubblica illuminazione di intere vie” del Quartiere, problematica parzialmente risolta ed in costante aggiornamento;

Marzo 2018“Segnalazione per il cedimento di un tombino” nei pressi del Centro Sportivo Polivalente in un punto ad alto flusso veicolare con successivi solleciti e monitoraggi;

10 giugno 2018 –Presentazione al Sindaco ed al Comando Stazione dei Carabinieri di Galatone della “Segnalazione per allarme sicurezza e criminalità” in seguito a numerosi furti che si sono verificati;

Giugno 2018“Rimozione di una vecchia carcassa di auto abbandonata” alle spalle della vecchia chiesa in costruzione, in collaborazione con Don Angelo Corvo, Parroco della Chiesa Madre ed il Comando Stazione dei Carabinieri di Galatone;

18 luglio 2018 – Serata di proiezione e discussione in Piazza Giovanni De Giorgi del docufilm “GITANISTAN – Lo Stato immaginario delle famiglie ROM salentine”. Evento inserito nell’ambito del programma degli eventi per ”l’Estate Galatea”;

21 luglio 2018“Istanza con richiesta di risposta per la mancata campagna di disinfestazione”;

2 agosto 2018“Pomeriggio di pulizia delle stradine intorno al Castello di Fulcignano”, in collaborazione con l’associazione “Galatonesi a Raccolta”;

16 settembre 2018“Torneo di Bigliardino a Fulcignano” in Piazza Giovanni De Giorgi, evento inserito nell’ambito della programmazione “dell’Estate Galatea”;

Tutto questo forse non è molto e sicuramente non basta.

Qualche pessimista potrà pensare che “tanto non cambierà mai nulla” e che comunque ogni sforzo non serve a niente.

Forse essendo solo dei semplici cittadini che non hanno esperienza politica, non possiamo pretendere di ottenere risultati tangibili contro il muro di gomma che separa la nostra periferia dal resto del paese.

I più astuti magari potrebbero dire che l’unione di questo gruppo di persone può diventare il trampolino di lancio per un nuovo protagonista politico o semplicemente un serbatoio di voti per creare in futuro un appetibile polo elettorale.

Eppure dopo questo primo anno di “cittadinanza attiva” abbiamo capito soltanto che il vero scopo di un gruppo eterogeneo come il nostro deve essere innanzitutto quello di vincere la disaffezione alla cosa pubblica ed al bene comune che hanno generato la mala-politica italiana e l’assenza di valori etici, causando un sensibile e generale abbassamento qualitativo del livello politico in termini di persone ed argomenti.

Se non abbiamo dei buoni cittadini, dei cittadini attivi, interessati, che pongono dubbi, domande, che mettono alla prova i propri amministratori, come pretendiamo di avere una buona classe politica?

Se noi che ci siamo resi conto di questo decadimento sociale non promuoviamo le condizioni ideali affinché crescano dei cittadini migliori, come possiamo pretendere che il futuro sorrida a questa società e alla nostra piccola comunità galatonese?

Galatone vive ogni tornata elettorale sempre molto intensamente, con toni aspri, divisioni continue con spaccature familiari e di rapporti umani, che mirano solo all’arruolamento numeroso di candidati negli schieramenti più disparati; e tutti di colpo riscoprono un sentito e personale spirito patriottico.

Questa partecipazione stagionale significa solo che non c’è differenza, non c’è un vero confronto sui temi e gli argomenti, tutti si sentono all’altezza di “fare numero” e candidarsi a svolgere un compito che invece dovrebbe essere sentito come una vocazione, che presuppone cognizione di pensiero e di idee e non come spesso accade mera “figura di conferimento voti”.

Così la competenza politica risulta in generale piatta e livellata, senza figure di rilievo che si distinguano particolarmente.

Si percepisce solo una schiera di cittadini candidati che seguono fedelmente il loro centurione e cercano di individuare e salire sul carro del vincitore più accreditato, creando nel frattempo molta confusione e ottenendo l’unico risultato finale di isolare ed estromettere dalle competizioni elettorali i “cittadini veramente attivi” che regolarmente si confrontano, discutono, ci ragionano sopra e spesso, riconoscendo il grande valore che deve avere un amministratore, perdono la voglia di proporsi pur di non confondersi e mescolarsi ad approssimazione e superficialità.

Rileggendo quel volantino a distanza di un anno possiamo ritenerci soddisfatti delle iniziative portate a termine dal Comitato di Quartiere Fulcignano, non senza sforzi ma sempre tutto a costo zero, nel pieno rispetto delle regole e delle leggi, in modo trasparente e democratico dando voce a tutte le varianti di pensiero che si sono volute manifestare.

Continueremo ad osservare lo sviluppo delle dinamiche sociali, a vigilare sulle nostre case, sui nostri affetti, sui progetti da realizzare messi in campo; continueremo a  segnalare inefficienze, proporre idee e soluzioni per quanto dilettanti, promuovere eventi, difendere il nostro territorio e le nostre tradizioni cercando di essere stimolo ed esempio tra noi stessi, per i cittadini galatonesi e soprattutto per i nostri figli.

Galatone, 19 novembre 2018

                                                                                Il Presidente

Enrico SPAGNA

 

In allegato in PDF l’articolo e il volantino promozionale:

1° Anniversario del Comitato di Quartiere Fulcignano

Volantino di promozione Comitato di Quartiere Fulcignano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...