A Patrizia Conte …attraverso la danza verso la bellezza

A Patrizia Conte ...attraverso la danza verso la bellezza

È tanta la folla ch’è giunta dal vecchio sentiero

che attende ansiosa e composta nell’ampia radura

tra i morbidi ulivi d’intorno e il solenne maniero,

mentre tu ogni piccola cosa prepari con cura.                       .                                   

 

Leggere le fresche fanciulle, tra luci e colori,

volteggiano armoniche e dolci nei corpi ubbidienti, 

disegnano forme sublimi che toccano i cuori

e al miracolo d’arte e di grazia si resta sgomenti.

 

Dall’angolo osservi pensosa, ritorni negli anni,

le vedi bambine, felici per ogni conquista,                            

avverti il legame profondo, le gioie e gli affanni.

 

E nel turbinio di sorrisi, di gioia e tristezza,

forse non pensi che attraverso quei passi di danza

hai saputo guidare a scoprire la vera bellezza.                                

 

Enrico Longo

 

5 luglio 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...