NESSUN ACCORDO, NESSUN ASSESSORATO, ELETTORATO LIBERO

NESSUN ACCORDO, NESSUN ASSESSORATO, ELETTORATO LIBERO

NESSUN ACCORDO, NESSUN ASSESSORATO, ELETTORATO LIBERO

Le ragioni che inducono l’uomo alle scelte politiche ed elettorali, molto spesso sono condizionate dal panorama tutt’altro che trasparente ed onesto.

I miei amici prima che colleghi di coalizione, mi sono stati accanto ed insieme abbiamo deciso di prendere le distanze da questa bolgia che nulla ha a che fare con la buona politica.

Dall’analisi del voto emerge che oltre 2 delle nostre liste di persone non hanno neanche espresso la loro preferenza nei propri confronti ed in quelli della nostra coalizione, stiamo parlando di più di due liste su cinque!!! Altresì, alcuni candidati che avrebbero dovuto portare un loro apporto sostanziale alla coalizione, sono saltati fuori a zero voti!!!

Un divario dal secondo posto di oltre 2000 voti!!! Tanto quanto sconvolgente il divario tra primo e secondo di 1000 voti, e ci viene da riflettere sull’accaduto, visto che chi ci seguiva in classifica erano uomini illustri tanto quanto noi!!!

Ci sorge una domanda: può una politica pulita e trasparente creare un divario così tanto pronunciato all’interno di uno scenario politico così frastagliato?

954 preferenze, ci consentiranno di rimettere insieme i cocci e ripartire con l’auspicio di migliorarci e proporre l’offerta politica che fino ad oggi non ha eguali in termini di trasparenza, coerenza ed onestà!!!

Sembra quasi aver vissuto un incubo dove si è imbastito un mercato delle vacche che ha devastato buoni propositi, cambiamento e idee!!!

Dopo domenica 11, sia dal centro destra che dal centro sinistra abbiamo ricevuto proposte di entrare in maggioranza con incarichi ben definiti, ma abbiamo rifiutato ogni forma di collaborazione con gli stessi, perché non ci pieghiamo davanti a chi conduce delle campagne poco trasparenti o per nulla chiare!!!

Rimaniamo fermi sul nostro pensiero non condividendo a tutt’oggi l’operato dell’amministrazione uscente.

Per quanto riguarda tutte le manifestazioni di dissenso avvenute sui social o mancanze di rispetto personali ed ai nostri collaboratori, ci riserviamo di tutelare l’immagine propria e della coalizione nelle sedi opportune!!!

Detto ciò, ad onor di trasparenza e correttezza, ringraziamo l’elettorato che ha creduto in noi e lo invitiamo a ritenersi libero di esprimere la propria preferenza come meglio crede!!!

   Giovanni Alemanno

11 pensieri su “NESSUN ACCORDO, NESSUN ASSESSORATO, ELETTORATO LIBERO

  1. Giovanni, sono molto lieto di questa tua precisazione che però non risponde a 3 domande:
    1) Chi ha diramato la “falsa” notizia di un tuo accordo sottobanco con Nisi che ha suscitato tanta amarezza e disorientamento sui social?
    2) A quale scopo?
    3) Perché non hai smentito subito queste dicerie sul tuo conto ed hai invece atteso più di 36 ore?
    Perdonami la totale franchezza, ma io parlo in faccia, non alle spalle!

  2. Ciao Francesco,
    La notizia non era falsa ed il preaccordo fu fatto alla luce del sole, ma mai sottoscritto, le notizie corrono più veloci delle intenzioni.
    Altresi’ anche da sinistra si avanzarono delle proposte che non sono state tenute in considerazione; l’esperienza mi ha fatto capire che prima di comunicare le intenzioni bisogna contare fino a 10…

    Buona giornata

  3. Caro Sign. Alemanno , vorrei semplicemente esprimere la mia considerazione in merito ad una imprecisione, Dopo domenica 11 fatta una mano di conti hai capito che seguendo il candidato Filoni avresti potuto pretendere ….. aimeeeee purtroppo non ti è andata bene in quanto una coalizione vera e onesta ti ha sbattuto la porta in faccia. Successivamente dopo averne dette di cotte e di crude ti sei recato dal candidato Nisi. Là dove hai trovato terreno fertile . Purtroppo per te la tua coalizione si è ribellata……
    PS. La favoletta di Pinocchio nasce nel 1883 . Forse ti sei perso qualcosa per strada siamo nel 2017 i cittadini hanno smesso da tanto di credere nelle favole. Pare che sei rimasto l’unico a raccontarle è crederci. (Pinocchio)

    • Caro Sig. Geppetto, vorrei precisare che dopo l’11 giugno, entrambe le coalizioni si sono fatte sentire in modo reiterato, ho avuto modo di ascoltarle, non sono stato di certo io a contattarle; più che la favoletta di Pinocchio, ho avuto la percezione di guardare uno di quei documentari dove gli avvoltoi volteggiano sulla carogna ed attendono speranzosi un tozzo di carne, ed oggi sono rimasti a bocca asciutta…quindi bando alle sue elucubrazioni mentali, e spero che la prossima volta, ad onor di trasparenza, si presenti con il suo vero nome, senza nascondersi dietro le favolette che ben si addicono a chi si presenta ed interroga sotto mentite spoglie…buona serata…

  4. Ciao Francesco potresti aiutarmi a capire? Nel comunicato stampa Giovanni Alemanno smentisce eventuali pre accordi successivamente ad una tua richiesta conferma tutto … non smentisce nulla anzi …

  5. Buongiorno Sign. Alemanno .la favoletta di Pinocchio e riconducibile alle persone false è ipocrite. Non abbiamo certezza di come e quando sei stato contattato dal centro Dx di sicuro siamo a conoscenza di quando e perché sono state fatte le richieste al centro sx. Di sicuro i nostri avversari politici sono persone intelligenti serie e non sprovvedute . Non continuare ad offendere l’intelligenza dei cittadini Galatonesi ti ricordo che come altri imprenditori sei stato accolto con benevolenza e rispetto nel nostro paese. Quindi smettila di prendere in giro le persone non lo meritano. Casualmente il mio nome è Giuseppe nonché mi hanno attribuito il nomignolo geppetto. Dopo il 25 saprai anche il cognome. Mi dispiace per te ma Galatone è dei Galatonesi tutte persone che meritano di essere rispettate.

    • Salve Sig. Giuseppe, non è mai stata mia intenzione offendere l’intelligenza di nessuno, prova ne sia che tutta la cittadinanza é stata a conoscenza dell’accaduto passo per passo…altresi trovo meschino e scorretto da parte sua questo tono saccente,accusatorio ed inquisitorio per altro proveniente da persona di cui non conosco assolutamente l’identità, si faccia vivo quando potrá rivelarsi perché evidentemente é lei che ha necessità di nascondersi e non io…

      • Tutto a suo tempo dopo il ballottaggio saprai chi sono… il tono cambia solo se smetti di dire bugie. Tutti conoscono la verità stai facendo una pessima figura

  6. Caro Giovanni a galatone vigge l ipocrisia e viene stimato da molti sciacalli il gioco delle tre carte…la tua coerenza da fastidio…il punto e che tu non giocheremo con loro…come loro da anni sono abituati a fare!!!
    Mia madre e di Nardò …mio nipote tedesco mia cugina colombiana…e sono prozia di una piccola indiana …quindi secondo qualcuno io allora non dovrei nemmeno votare visto che non sono totalmente di galatone!!??
    Quanto siete piccoli…..

    • Carissima Annalu. I Galatonesi sono persone per bene , se rileggi quanto avevo scritto. ( che i Galatonesi hanno accolto con benevolenza il Sig Alemanno. E che i galatonesi non meritano di essere presi in giro . ) bisogna dire la verita sempre . Qualunque persona è sempre benvenuta a galatone purché iniziò un nuovo cammino di persone vere e serie. Con dati di fatto alla mano il Sign. Alemanno si e recato presso i vari candidati per pretendere. Le persone serie gli hanno risposto che nulla gli è dovuto al contrario gli altri gli hanno promesso mari e monti ma haiimeeee i suoi lo hanno fermato non è stato corretto con la sua coalizione …. ci sono testimonianze vere dopo il 25 ne possiamo riparlare con fatti non chiacchiere
      Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...