La quotidianità svelata dal profondo. Sulla poesia di Ercole Ugo D’Andrea

Galatone (Le) – 23 giugno 2016 – Giardino del Palazzo Marchesale – La rassegna “Percorsi d’autore. Da Galatone verso un nuovo Umanesimo: autori, testi, idee, voci” ha presentato un nuovo incontro: “La quotidianità svelata dal profondo. Sulla poesia di Ercole Ugo D’Andrea” Carlo Alberto Augieri (Docente di “Teoria della Letteratura ed ermeneutica del testo” Unisalento), Enrico Longo (Direttore de “La Postilla” e studioso di Ercole Ugo D’Andrea) e Antonio Errico (scrittore) con le parole, Gianluigi Antonaci, Giorgia Santoro e Salvatore Della Villa con la musica hanno raccontato il poeta galatonese Ercole Ugo D’Andrea (1937-2002), il poeta dello ‘spazio domestico’, l’ultimo rappresentante dell’esperienza poetica salentina del Novecento – Video di Mauro Longo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...