“LA SALUTE PRIMA DI TUTTO” – MONITORAGGIO DEL NICHEL PRESENTE NEI POZZI DI CONTRADA VIGNALI-CASTELLINO

Livio Nisi - foto di Vanessa Chirivì

Livio Nisi – foto di Vanessa Chirivì 

“LA SALUTE PRIMA DI TUTTO”
MONITORAGGIO DEL NICHEL PRESENTE NEI POZZI DI CONTRADA VIGNALI-CASTELLINO

Avendo appreso dalla stampa locale del superamento del valore soglia del nichel, secondo quanto previsto dal D. Lgs. 152/2006, nei pozzi all’interno della Discarica di Castellino sottoposti a monitoraggio, abbiamo ritenuto necessario presentare richiesta alla Provincia di Lecce, non essendo stati inizialmente convocati, di poter presenziare al tavolo tecnico tenutosi il 22 Ottobre scorso al quale hanno partecipato per il Comune di Galatone l’Assessore Valerio Chirivì e il tecnico dell’ufficio ambiente Michele Caputo.
Nella stessa riunione, oltre a concordare insieme ai rappresentanti delle altre istituzioni presenti la necessità di avviare con urgenza le procedure ex art 244 a carico del gestore della discarica di Castellino e diffidare lo stesso gestore a provvedere per quanto di competenza secondo quanto previsto dal D. Lgs 152/2006, abbiamo sostenuto la necessità di estendere i controlli anche su altri pozzi insistenti sul territorio di Galatone, avendone acquisito la disponibilità da parte di cittadini proprietari.
Inoltre, sono stati controllati, dai dati in nostro possesso, i valori di nichel rilevati nelle analisi effettuate nell’ultimo periodo sui pozzi della discarica REI e, sincerandoci della concentrazione di nichel rilevata al di sotto del valore soglia, abbiamo anche acquisito dalla stessa ditta la disponibilità ad eseguire ulteriori controlli sugli stessi pozzi e su ulteriori pozzi insistenti nell’area di pertinenza di tale discarica.
Considerato che, tale aumento della concentrazione di nichel, non riguarda l’acqua potabile che viene distribuita a tutti i cittadini attraverso l’Acquedotto Pugliese, ma trattasi di eventuale inquinamento di falda nella zona intorno alla Discarica di Castellino, non si è ritenuto opportuno informare tutta la cittadinanza per evitare allarmismi, almeno fino a quando non saranno resi noti i risultati del campionamento effettuato il 5 Ottobre u.s. e di quelli da noi richiesti e ad oggi in atto, che consentiranno un’opportuna valutazione in merito all’origine e alla responsabilità di tale fenomeno e degli interventi da attuare per ripristinare  un valore di nichel entro la soglia consentita ed eliminare le situazioni di inquinamento riscontrate.
Intanto, continuano incessantemente le comunicazioni tra la nostra Amministrazione Comunale e i referenti del Comune di Nardò e della Provincia di Lecce, per sostenere con determinazione l’intervento della Regione Puglia al fine di mettere a disposizione i fondi economici necessari per la messa in sicurezza della Discarica di Castellino.
Vogliamo pertanto rassicurare la cittadinanza tutta che l’Amministrazione Comunale è attenta e allerta su tale questione, non solo per le responsabilità che ci competono per legge ma soprattutto nel rispetto della salute pubblica che, in quanto “pubblica”, ci coinvolge personalmente insieme a tutti i cittadini di Galatone.
Infine, essendo pienamente a conoscenza della tossicità del nichel e dei danni che lo stesso può provocare alla salute umana, l’Amministrazione Comunale, come si evince da quanto sopra esposto, sta seguendo e monitorando costantemente la situazione in difesa della salubrità del nostro territorio perché la concentrazione rilevata, se pur leggermente più elevata di quella consentita, è comunque da considerarsi un campanello d’allarme e necessita di interventi idonei alla sua risoluzione.

Il Sindaco
Livio Nisi

Assessore delegato alle Politiche Ambientali
Annamaria Campa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...