2 Novembre

2 Novembre poesia di Franco Sambati

“2 Novembre” di Franco Sambati 

2 Novembre

 

Marmi e cipressi.

L’animo è smarrito

al pensiero del Nulla.

Sguardi vuoti e incerti,

tremolare di ceri

e crisantemi

sparsi su cippi e pietre sepolcrali.

Una prece,

per un riposo eterno

a chi ci precedette sulla via

che affranca il cuor

da tutti i suoi pensieri.

Sacro culto dei morti

lacrimati e onorati

in questo giorno.

 

Franco Sambati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...