Salento: terra mia

Galatone (Le) – 29 maggio 2015 – Cortile Scuola primaria “G. Susanna” – Gli alunni di classe prima, della Scuola Primaria del Polo 1, concludono il loro percorso tra ritmi pizzicati – Docenti: A. Bagnato, T. Contaldo, C. Danieli, G. De Giorgi, M. L. Filoni, C. Griffini, A.T. Maglio, A. Scrascia, M. R. Nicita, Ass.te M. Dorato – Interventi di Adele Polo (Dir. Scol. Polo 1) e Cinzia Griffini (docente) – Video di Mauro Longo

“VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA

“VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA

“VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA 

Collaborazione tra i progetti “Salento Ideale” ed “ecOlivetti”

VALORI E RINNOVAMENTO” E ITES “OLIVETTI” INSIEME PER LA BELLEZZA

Ieri visita guidata alla Monteco

“La Bellezza passa anche attraverso i rifiuti. De Andrè cantava: “Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior…” La Natura tutto accoglie e rielabora restituendo ricchezza. Impariamo da Gaia…” dichiara Bruna Caroli, coordinatrice, insieme ad Adele De Dominicis del progetto “Educare alla Bellezza – Salento Ideale” promosso dal Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”.

Così il Movimento del Sole e delle Ali azzurre, presieduto da Wojtek Pankiewicz, ha stretto un patto di collaborazione con l’Istituto Tecnico Economico Olivetti di Lecce che da tempo e con grande successo, sotto l’illuminata guida della Dirigente prof.ssa Vincenza Maria Berardi e del prof. Diego Frigino, porta avanti il progetto “ecOlivetti” per promuovere la cultura del riciclo. Docenti e ragazzi hanno, infatti già realizzato diverse belle ed efficaci iniziative.

Così da questa collaborazione è nata una prima riuscitissima iniziativa : ieri, venerdì 29 maggio, alle ore 16,00, una rappresentanza di  “Valori e Rinnovamento”, guidata da Bruna Caroli e Adele De Dominicis,  insieme ad un gruppo di allievi dell’ Istituto Olivetti, guidati dal prof. Diego Frigino, uniti dall’intento di promuovere e incentivare maggiore rispetto e  attenzione per la salvaguardia del nostro ambiente attraverso una giusta valorizzazione dei rifiuti,  hanno visitato la piattaforma dello Stabilimento SUD GAS srl. (MONTECO) operativo dal 2000 nei pressi di Campi Salentina.
Perché si parla di valorizzazione e non di smaltimento del rifiuto?
L’obiettivo che si pone la SudGas è proprio quello di valorizzare il rifiuto secondo regole precise e rigorose, seguendo la filiera: accettazione del conferito, selezione dell’indifferenziato dal multimateriale al monomateriale (lì dove è ancora presente la raccolta dell’indifferenziato), produzione e stoccaggio di balle pronte per essere conferite al consorzio di competenza che si occuperà, in seguito,  di destinarle alle aziende di trasformazione su tutto il territorio nazionale.

 Leonardo Arnò, responsabile della piattaforma dell’Azienda ha spiegato i vari processi che si svolgono nel sito, nel quale, in sintonia col rispetto dell’ambiente,  c’è una particolare cura per il verde, e ha risposto in modo esauriente alle domande e alle curiosità espresse dai ragazzi.

 Apprezzata anche l’accoglienza e la tempestività nei contatti, curati dalla dott.ssa Angela Albanese dell’Ufficio Sensibilizzazione dell’Azienda.

Quello che “Valori e Rinnovamento” e l’Olivetti” recepiscono in più da questa visita, è proprio l’intento  educativo dell’Azienda nei confronti dei cittadini; intanto perché la cura per il nostro territorio deve essere costante e pressante, e l’attenzione  per i rifiuti che produciamo nei nostri consumi quotidiani ne costituisce un aspetto fondamentale; e ancora perché, laddove  non c’è raccolta  differenziata, ci sono delle persone che manualmente  selezionano i materiali, per cui l’appello che si rivolge alla popolazione è di avere una particolare cura nel riporre i rifiuti che devono essere possibilmente puliti e separati,   per il  rispetto delle persone che li lavorano.

Wojtek Pankiewicz, presidente di “Valori e Rinnovamento” ha dichiarato : “Crediamo che continuando a credere nella Bellezza e nel buon gusto sotto il profilo dello slancio culturale il nostro mondo ed in esso la nostra città sarà giorno dopo giorno migliore”.

Salento terra di Pizzica, Mare, Sole e Vento

Galatone (Le) – 28 maggio 2015 – Sala Teatro Edificio Scolastico “G. Susanna” – I bambini e le bambine di 5 anni di scuola infanzia del plesso “Don Bosco”, dell’I.C. Polo 1, hanno concluso il progetto dedicato al Salento – Interventi di Giancarlo Paglialunga, Rosaria Conte e Antonella Cataldi – Video di Mauro Longo

Chiusura campagna elettorale di Flavio Filoni

Chiusura campagna elettorale di Flavio Filoni

Chiusura campagna elettorale di Flavio Filoni 

Galatone (Le) – 29 maggio 2015 – Piazza san Sebastiano – Chiusura campagna elettorale di Flavio Filoni, candidato al Consiglio Regionale della Puglia per il Partito Democratico con Michele Emiliano Presidente – Interventi di Cosimo Casilli, Caterina Dorato e Flavio Filoni – Podcast audio a cura di Mauro Longo

Chiusura campagna elettorale di Sabrina Capone Mandoi

Chiusura campagna elettorale di Sabrina Capone Mandoi

Chiusura campagna elettorale di Sabrina Capone Mandoi 

Galatone (Le) – 29 maggio 2015 – Piazza san Sebastiano – Chiusura della campagna elettorale di Sabrina Capone Mandoi, candidata al Consiglio Regionale della Puglia per “Noi a Sinistra” per la Puglia con Michele Emiliano Presidente – Interventi di Sebastiano ZenobiniSabrina Capone Mandoi – Podcast audio a cura di Mauro Longo

Chiusura campagna elettorale di Roberto Antico

Chiusura campagna elettorale di Roberto Antico

Chiusura campagna elettorale di Roberto Antico 

Galatone (Le) – 29 maggio 2015 – Piazza san Sebastiano – Chiusura della campagna elettorale di Roberto Antico, candidato al Consiglio Regionale della Puglia per “Oltre con Fitto” con Francesco Schittulli Presidente – Interventi di Giorgio Stapane, Livio Nisi e Roberto Antico – Podcast audio a cura di Mauro Longo

Progetto “Arte in Gioco” – Esposizione Lavori

Galatone (Le) – 27 maggio 2015 – Piazzale Antistante la Scuola primaria “Don L. Milani” – I.C. Polo 1 – Esposizione Lavori- Progetto “Arte in Gioco”, Salento: tradizioni, storia e cultura – Un tuffo tra paesaggi salentini, furnieddhi, sole e vento, al ritmo della pizzica – Classi VA, VB e VC – Docente: Loredana Inguscio – Esperta: Mary Trasca – Nel video le immagini dell’evento e le dichiarazioni di Adele Polo (Dirigente Scolastico Polo 1) e di Loredana Inguscio (Docente Referente del progetto) – Video di Mauro Longo