Notte Glamour – III edizione – Il nostro Album Fotografico

Notte Glamour - III edizione - Ph. Vanessa Chirivì

Notte Glamour – III edizione – Ph. Vanessa Chirivì

Galatone (Le) – Notte Glamour (III Edizione) –  Piazza Ss. Crocifisso. – Serata PRO CARITAS e PRO Ass.Italiana Persone Down -Roma – Presentano LUCA CAPUANO e DANIELA MAZZACANE – Ideatore e promotore delle tre edizioni Roberto ANTICO (Assessore con delega allo Spettacolo) – Organizzatore Pasquale Guidi.

Album Fotografico (387 fotografie) a cura di Giancarlo Nisi e Vanessa Chirivì:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.640415309399599.1073741889.557386517702479&type=1

Notte Glamour (III Edizione) – Galatone (Le)

Galatone (Le) – 28 agosto 2014 – Notte Glamour (III Ed.) – Piazza Ss Crocifisso – Serata PRO CARITAS e PRO Ass.Italiana Persone Down (Roma) – Ideatore e promotore delle tre edizioni Roberto ANTICO (Assessore con delega allo Spettacolo) – Organizzatore Pasquale Guidi – Mauro Longo intervista: Gianni Calignano, Giada Curti, Luca Capuano, Roberto Antico, Francesca Nicolì, Nadia Musco e Mauro Maglio.

VOX POPULI – Il teatro della lingua delle origini – Serata Finale

Galatone (Le) – 23 Agosto 2014 – Palazzo Marchesale – VOX POPULI – Il teatro della lingua delle origini – Serata Finale – Premiazione delle Compagnie – Interventi di Douglas Rapanà (Compagnia di Santu Luca), Alessandro Inguscio (Pro Loco), Giovanna Rizzo (Assessore alla Cultura) e Livio Nisi (Sindaco di Galatone) – Video di Mauro Longo

Album Fotografico a cura di Vanessa Chirivì:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.638840519557078.1073741888.557386517702479&type=3

Il sindaco Perrone deponga l’ascia di guerra ed aiuti il Lecce

Il sindaco Perrone deponga l’ascia di guerra ed aiuti il Lecce

Il sindaco Perrone deponga l’ascia di guerra ed aiuti il Lecce

Lecce, 26 agosto 2014, Sant’Oronzo.

Oggetto : COMUNICATO STAMPA

Il sindaco Perrone deponga l’ascia di guerra ed aiuti la società  a risolvere i problemi nel supremo bene del Lecce. Nella fattispecie del manto erboso poi non mi pare che si tratti di una somma così elevata. Inoltre, in queste ore decisive, cerchi di impegnarsi per ottenere il ripescaggio del Lecce in serie B, anche in considerazione degli ingiusti torti subiti con l’immeritata retrocessione in C. Questa guerra biblica che il primo cittadino sta alimentando è davvero assurda. Il Lecce nelle massime serie nazionali non è solo una gioia per i tifosi giallorossi, ma è anche una grande risorsa per il nostro territorio a vocazione turistica. C’è stato un tempo, parlo della seconda metà degli anni ‘70 e degli anni ‘80 in cui ioo ( sono un ex amministratore comunale) ed altri colleghi avevamo capito ciò e ci prodigavamo per l’U.S. Lecce. Ripeto, non solo perchè avevamo il cuore giallorosso, ma anche perchè il calcio professionistico faceva girare l’economia del territorio. Si pensi che negli incontri di cartello arrivavano al Via del Mare 40/50 mila spettatori ! Gli alberghi, i bar, i ristoranti, i negozi lavoravano e i mass- media parlavano per l’intera settimana di Lecce e del Salento. Collaborai per costituire questo fortunato binomio Città-Società, come documento con tre foto, con tre sindaci : Ettore Giardiniero, Augusto Melica e Ciccio Corvaglia. Fu un’epoca felice ! Più di una volta mi sono recato a Roma presso gli uffici della Federcalcio e della Lega per difendere gli interessi del Lecce e di Lecce. Occorre essere dinamici non statici come gli attuali politici.

Esorto vivamente il sindaco Perrone a promuovere la pace e il dialogo con la società e a lavorare per riportare il Lecce ai massimi livelli.

                                                                                                                                                                         Wojtek Pankiewicz

“LA PAMPANELLA” – Compagnia teatrale “Il teatro delle Giaccure Stritte”

Galatone (Le) – 22 Agosto 2014 – Palazzo Marchesale -VOX POPULI – Il teatro della lingua delle origini (Prima serata) – Premio Giuseppe Susanna – La Compagnia Teatrale “Il teatro delle Giaccure Stritte” mette in scena “LA PAMPANELLA”, di M. Perrone – Video di Mauro Longo

Album Fotografico a cura di Giancarlo Nisi:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.637834516324345.1073741885.557386517702479&type=1

Visita al Ss. Crocifisso dell’ arcivescovo Mons. Mamberti

Visita al Ss. Crocifisso dell' arcivescovo Mons. Mamberti - Ph. Vanessa Chirivì

Visita al Ss. Crocifisso dell’ arcivescovo Mons. Mamberti – Ph. Vanessa Chirivì

Visita al Santuario del Ss. Crocifisso della Pietà di galatone (Le) dell’arcivescovo francese mons. Mamberti, sostituto della Segreteria di Stato Vaticana per gli Affari Esteri, accompagnato dal suo segretario mons. Gualtieri.

Album Fotografico a cura di Vanessa Chirivì:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.637951172979346.1073741886.557386517702479&type=1

La politica locale se ne infischia del Lecce

La politica locale se ne infischia del Lecce

La politica locale se ne infischia del Lecce

Lecce, 23 agosto 2014.

Oggetto : Comunicato stampa.

Condivido in pieno le odierne dichiarazioni, riportate sulla stampa, del direttore sportivo e amministratore delegato del Lecce, Antonio Tesoro : “La politica locale se ne infischia del Lecce, anche quando si combattono battaglie che necessitano del contributo di tutti per essere vinte. Ha scritto alla Federazione perfino il sindaco di Correggio”. Ho pure molto apprezzato la loro decisione di tenere in piazza Sant’Oronzo, sul palco, la presentazione della squadra nel corso delle festività patronali, a dimostrazione che anche loro sono convinti che il Lecce appartiene ai tifosi, appartiene al popolo salentino.

Purtroppo Lecce ha, tranne qualche rarissima eccezione, una classe politica statica e autoreferenziale, dedita narcisisticamente ai comunicati stampa e inattiva sul terreno delle battaglie politiche. Non hanno capito gli attuali politici salentini che la presenza del Lecce nelle massime serie del calcio nazionale significa pure formidabile promozione turistica del territorio e ritorno in termini economici per tutto il Salento.

Posso dire per esperienza diretta che dalla seconda metà degli anni ‘70 e per tutti gli anni ‘80, non solo perchè eravamo veri tifosi del Lecce, ma, soprattutto perchè avevamo capito ciò, fummo molto vicini sempre all’U.S. Lecce. Creammo la tradizione di ricevere la squadra e i dirigenti al Comune, prima dell’esordio in casa per un sobrio cocktail augurale. Nella foto della fine anni ‘80 che allego, io, delegato allo sport, sono col sindaco Augusto Melica e il presidente, Franco Jurlano, che taglia la torta augurale. Da assessore allo sport ho organizzato memorabili feste giallorosse in piazza Sant’Oronzo e più di una volta sono andato a Roma nella sede della Federazione e della Lega per tutelare gli interessi del Lecce e di Lecce.

Esorto vivamente, perciò, i politici locali a darsi una mossa, a svegliarsi e a scendere in campo con grinta e impegno al fianco dell’U.S. Lecce.

                                                                                                                                                                      Wojtek Pankiewicz